Cinema Purgatorio: Classici Film Horror Italiani Da Vedere Prima Di Morire

Uno dei più attesi film horror del 2018 esce questo mese: Suspiria,con protagonistiDakota Johnson, Tilda Swinton, and Chloe Grace Moretzed è un remake di uno dei più noti film horror italiani ad oggi. Per celebrare la sua uscita, abbiamo deciso di parlare dei nostri film horror italiani preferiti.

Prima di arrivare alla lista, vorremmo menzionare il fatto che  il movimento horror italiano avveniva nei cinema italiani. In precedenza, il cinema italiano era fortemente influenzato da altre nazioni; i più popolari: combattimenti e spacconate all’italiana.Fu così fino a che il movimento horror degli anni ‘60 e ‘70del cinema italiano non iniziò esso stesso ad influenzare i film di altri paesi. Di questo ne siamo grati!

Le Orme

Le Orme

Le Orme è uno dei primi esempi di horror psicologico non prodotto da Hitchcock, e parla di una donna la cui vita inizia a sgretolarsi a causa di un film chiamato Le Orme.Questa spirale verso il basso porta ad una serie di crescenti e sconcertanti coincidenze guidandoci nel mistero più fitto. Un film da non perdere per gli amanti degli horror psicologici!

Opera

Opera

Distribuito nel 1987, Opera di Dario Argento è uno dei primi film violenti eimposta lo schema di tutti i seguenti film di questo genere.Qualsiasi fan del cinema violento deve vedere questo film d’orrore, specialmente per il modo in cui crea lo schema così ultra usato oggigiorno.Ciò che sorprendente è che, nonostante sia il prototipo del genere violento, non risulta un cliché quantomeno stancante.

La Casa Sul Cimitero

La Casa Sul Cimitero

Se sei fan di film come La casa dei mille corpi o La maschera di cera, questo è il film per te (e non solo per il tema della casa!). La trama gira attorno ad una famiglia che si trasferisce temporaneamente nell’abitazione, mentre il padre della famiglia studia vecchie case. Importanti spargimenti di sangue come nel miglior stile italiano dell’epoca ed effetti non all’altezza di quelli odierni, ma la narrazione resta buona.

Nel mondo ormai immortalato nell’immagine di Ghostface: Qual è il tuo film horror preferito?


Più Della Mona Lisa: L’Arte Italiana E L’Architettura Che Meritano Più Attenzione

Quando si tratta di arte e artisti italiani, l’opera maggiormente ricordata è la Mona Lisa. Per quanto riguarda l’architettura, la Torre Pendente di Pisa è solitamente in cima alla lista (se non l’unico elemento di tale lista). Questo ovviamente rende un pessimo servizio considerato che l’Italia è stata uno dei centri del Rinascimento. Per quanto riguarda l’architettura, l’Italia ha molto da offrire oltre ai soliti noti.

In quanto italiano, sento che sia importante mostrare al mondo la vasta gamma di ciò che l’Italia ha da offrire in termini artistici piuttosto che gongolarmi nell’apprezzamento di uno o due opera. Ecco una lista di capolavori di arte e architettura che credo meritino più visibilità nel mondo.Ricorda che non sto dicendo che le opera siano sconosciute, semplicemente che meritino maggiori apprezzamenti.

Il Bacio di Francesco Hayez

Il dipinto che personifica il Romanticismo italiano, il Bacio o “The Kiss”, è una delle opere più famose di Hayez.Considerato un dei più ferventi interpreti di un bacio nell’arte classica, Hayez ha deliberatamente celato i volti della coppia che si bacia, ponendo enfasi sull’atto del bacio stesso piuttosto che sulle persone che rappresentano l’azione. Questo è un solido esempio di come, nel Romanticismo, è il fatto ad avere importanza più che chi lo compie.

La Primavera di Sandro Botticelli

Considerato uno dei più controversi dipinti del suo periodo, la Primavera, che si traduce nella stagione della “Primavera”, rappresenta diverse figure mitologiche insieme nella foresta. Non esiste comunque alcun mito che includa tali personaggi tutti assieme. La più grande fonte di controversie sta nel fatto che ci siano teorie discordanti in merito a ciò che il dipinto rappresenti; questo lo rende uno dei più discussi di tutti i tempi.

La Chiamata Di San Matteo Del Caravaggio

Commissionato da un cardinale con istruzioni di decorare una cappella specificatamente incentrata sul tema di San Matteo, il lavoro del Caravaggio mostra uno dei più fini esempi dell’uso di luce edombra per impostare toni e animi. Per quanto la scena sia relativamente semplice, l’intensità e le emozioni che si ricevono nel contemplare il dipinto sono ben altro.

Quali sono le tue opere d’arte preferite? Quale il tuo preferito della tua nazione? Faccelo sapere!


Lasciamoci Alle Spalle La Pasta: Altre Specialità Italiane Che Vale La Pena Assaggiare

Ogni qualvolta visito famiglia e amici negli Stati Uniti, spuntail tema del cibo italiano: garantito.Di solitoperché i miei amici mi portano nei ristorante italiani e chiedono la mia opinione di quanto pizza e pasta fossero “autentiche” e se superassero i miei standard. Ovviamente, devo ricordare loro che, tutto ciò che viene spacciato per pizza negli Stati Uniti, verrebbe considerato un abominio a casa!

Ciò che cerco di insegnare ai miei amici, è che esistono altri ottimi piatti italiani oltre a pizza, pasta e l’occasionale calzone. Non bisogna nemmeno essere italiani per gustarli! Ecco una lista dei miei piatti italiani preferiti che ritengo necessitino maggiore notorietà nel mondo:

Arancini

Croccanti e fritti, gli arancini sono un piatto popolare di palle di riso ripiene, solitamente farciti con salsa di pomodoro, (che è praticamente onnipresente nei piatti italiani) piselli e qualche tipico formaggio italiano. Gli ingredienti precisi variano a seconda di quale zona d’Italia li stia servendo o agusto personale. Certe persone preferisco più carne nel ripieno (come me), altri perfino la variante vegana.

Zuppa Inglese

Generalmente visto come dessert per bambini, si traduce in “Zuppa Inglese”. Questo è un po’ fuorviante, in quanto non c’è effettivamente alcuna zuppa nel piatto! Composto prima di tutto da pan di Spagna, che, inzuppato nell’alchermes viene alternato a strati di crema pasticcera, e termina con panna, mandorle o frutta. È un comune dessert in Italia che ha guadagnato attenzione grazie alla sua apparizione in Daredevil di Netflix.

Ribollita

Significa “bollita di nuovo”, la ribollita era un piatto da poveri. Originariamente era un piatto fatto dai servitori che raccoglievano gli avanzi di pasta e verdure per farli bollire insieme in modo da implementare i loro magri pasti. Ora, tuttavia, rappresenta un abbondante stufato composto principalmente da verdure e fagioli (freschi, naturalmente!). Viene inoltre considerato uno dei più importanti piatti della regione Toscana.

Qual è il tuo piatto italiano preferito oltre a pizza e pasta?

Esplora più infografiche come questa sulla più grande comunità di progettazione di informazioni del web – Graphs.net.